SENTIERO 3

 

Tempo percorrenza: 2 ore

Dislivello: mt 582

 

Partenza:

Adrara San Martino (Parco Rimembranze) - Piazza Umberto I° - Mascherpinga - Pennini Corna Nera - Fienili di Gaiana

 

Lasciata la macchina nel parcheggio del Parco delle Rimembranze, prendi la strada provinciale che ti porta nella piazza del paese.

Alla destra del palazzo comunale troverai il segnavia che ti indicherà una strada in salita che ti condurrà nella mulattiera ristrutturata che porta nella vecchia contrada di Mascherpinga con la sua seicentesca chiesetta dedicata a San Giuseppe. Se continui per la strada in forte salita di fronte alla chiesetta, giungerai a una Santella e da qui se prenderai la stradina alla tua sinistra potrai raggiungere la bella chiesetta di San Rocco oppure se preferisci continua la tua camminata fino a raggiungere un gruppo di case che dominano la vallata: la contrada Pennini.

Pochi passi e noterai alla tua destra un piccolo bacino idrico e alla tua sinistra il segnale. Superata la sbarra prendi la strada sterrata. Da qua puoi vedere il paese di Adrara San Martino. Una cascina e i segnali gialli alla tua destra ti indicheranno l’inizio del sentiero abbastanza in salita.

Zigzagando nel bosco arriverai in un punto pianeggiante, ma stretto, attrezzato con delle corde metalliche. Passato questo punto sali nel bosco di carpino e rovere con terreno roccioso. Proseguendo supererai una Santella diroccata dedicata alla Madonna della peste e più avanti un bellissimo rovere secolare e la località Corna Nera. Dopo aver incrociato un altro sentiero puoi fermarti ad ammirare la veduta della valle di Adrara in un punto panoramico.

Uscendo dal bosco inizierai a vedere le prime cascine e la segnaletica ti indicherà una strada sterrata. Percorrila fino alla sbarra e poi svolta a destra.

Cammina fino a quando vedrai una piccola casetta in legno e qui ritroverai alla tua sinistra il sentiero. Attraversa un terreno con dei ginepri e rose canine e arriverai sui prati dei fienili di Gaiana. Incrocerai il sentiero n°1 e con pochi passi in discesa sarai arrivato al rifugio G.E.M.B.A. riconoscibile dal pennone con la bandiera.

Da qui uno spettacolare panorama sulla pianura Padana.

 

 

 

GALLERY

Visualizza mappa

+

ADRARA SAN MARTINO: UN TERRITORIO DA SCOPRIRE
Scarica la Guida | Scarica la mappa completa

 

SEGUICI SU

GRUPPO SENTIERI ADRARA 24060 Adrara San Martino (Bg) Cell. 347.3008304 info@grupposentieriadrara.it All rights reserved - Copyright©2013